Il nuovo Codice deontologico dell’Infermiere:al via la consultazione pubblica tra gli iscritti!

La presidente della Federazione Ipasvi, Barbara Mangiacavalli, ha dichiarato: “Il Codice Deontologico è una guida e una regola per garantire la dignità della professione e per questo va rispettato e seguito da tutti. E per questo abbiamo scelto anche la strada del confronto e della consultazione pubblica con tutti coloro i quali vorranno intervenire, suggerire, proporre idee e soluzioni per far crescere ancora la nostra professione. Il Codice è per gli Infermieri e degli Infermieri. Li rappresenta e li tutela e mette nero su bianco la loro promessa di prendersi cura fatta da sempre ai cittadini”.

Ecco, quindi, che attraverso diverse modalità e tramite il proprio Collegio di riferimento (vedi link) ogni Infermiere può contribuire alla formazione dell’ormai prossimo Codice Deontologico che, per un altro decennio, andrà a guidarlo nel proprio agire professionale.

 FONTE: Federazione Nazionale Infermieri

LINK ALL’ARTICOLO: http://www.ipasvi.it/attualita/nuovo-codice-deontologico-dell-infermiere-al-via-la-consultazione-pubblica-tra-gli-iscritti-id2021.htm

Af

Giornata Internazione Infermiere – Collegio IPASVI COMO – prenota la FELPA 2016

SABATO 14 MAGGIO 2016 a COMO in Piazza Duomo, dalle 10 alle 17.30, si svolgerà la festa di celebrazione della GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’INFERMIERE. Gli infermieri iscritti al Collegio IPASVI della Provincia di Como che vogliono partecipare in modo attivo alla manifestazione in programma  riceveranno come ringraziamento la felpa identificativa (vedi immagine di seguito) della figura infermieristica pensata da questa Commissione Immagine. E’ possibile prenotare la propria felpa inviando una e-mail alla Segreteria del Collegio (info@ipasvicomo.it) indicando il proprio nominativo con recapito telefonico, la propria disponibilità (fasce orarie: dalle 10.00 alle 13.30 oppure dalle 13.00 alle17.30) e la taglia preferita. Sono a disposizione 100 felpe.

 

Criteri di assegnazione felpe:

  • Ordine di ricevimento candidatura
  • Priorità a chi non ha potuto partecipare lo scorso anno
  • Presenza nella fascia oraria indicata

 

La Commissione Immagine.